TORNEO NAZIONALE 3 Vs 3 JOIN THE GAME

Lanciata la fase provinciale, ecco regolamento e composizione dei gironi

FASE PROVINCIALE
(Reggio Calabria, 29 Gennaio 2006)
REGOLAMENTO E MODALITA’ DI SVOLGIMENTO
Il Torneo è riservato alle categorie UNDER 14 BAM (nati 1992/93) e UNDER 13 ALLIEVI (nati 1993/94) maschile e femminile, regolarmente iscritti/e negli elenchi FIP e in regola con la normativa nazionale vigente al momento dello svolgimento del torneo.
I nati 1994, tesserati minibasket, dovranno risultare inseriti dal Centro di Minibasket nel modello 19/B, vistato dal Comitato e possono partecipare o con la Società del Centro Minibasket affiliato alla FIP o con la Società affiliata alla FIP collegata al Centro di Minibasket.
Il numero e la formazione dei gironi è stato stabilito sulla base delle squadre iscritte e tenendo conto del numero dei campi di gioco disponibili.
La Finale Provinciale si svolgerà a REGGIO CALABRIA Domenica 29 Gennaio 2006 con inizio alle ore 09,00 presso:
MASCHILE – Cenro Sportivo Viola;
FEMMINILE – Palestra Stadio Comunale.
Ogni squadra dovrà presentarsi sul campo di gioco 15 minuti prima dell’inizio della gara.
Trattandosi di un torneo all’italiana, il punteggio viene attribuito come segue:
Vittoria: P.ti 3
Pareggio: P.ti 1
Sconfitta: P.ti 0
Il tempo di gara è tenuto da un’unica postazione; durante la gara non sono previste interruzioni di alcun tipo: ciò per garantire contemporaneità sui campi di gioco.
L’incontro si svolge in una metà campo e su un unico canestro del campoda basket; ogni gara ha la durata di 8 minuti; fra una partita e l’altra è previsto un intervallo di 2 minuti.
Ogni canestro realizzato vale 2 o 3 punti, come da regolamento FIP.
I cambi sono liberi e possono essere effettuati “in corsa” a palla viva e attiva e comunque senza fermare il tempo.
L’azione d’attacco parte sempre oltre la linea dei tre punti e deve durare massimo 24” (competenza arbitrale); l’intercettazione difensiva, perché diventi azione d’attacco, deve ripartire oltre la linea dei tre punti attraverso un passaggio o un palleggio individuale.
Anche sulle rimesse, l’azione d’attacco deve partire sempre oltre la linea dei tre punti.
Dopo ogni canestro realizzato la palla passa agli avversari, con una rimessa dal fondo campo.
Il fallo in azione di tiro dà diritto ad un punto ed alla rimessa dal fondo alla squadra che lo ha subito. Non esistono tiri liberi. Su canestro realizzato e fallo subito viene assegnato, oltre ai 2 o 3 punti, un ulteriore punto per il fallo subito e la palla passa all’avversario con una rimessa dal fondo.
Ogni giocatore ha a disposizione tre falli personali.
Il bonus di squadra si raggiunge a cinque falli; ad ogni fallo successivo verrà assegnato un punto alla squadra avversaria.
Nel caso in cui una squadra allontanerà il pallone dal campo di gioco per causare una perdita di tempo, è data facoltà agli arbitri di comminare un punto di penalizzazione.
Alle Società, in caso di ammissione alle successive fasi, è consentito di cambiare la formazione con altri atleti della stessa Società.
La Finale Regionale è prevista il 19 marzo 2006.
Ogni Società può partecipare anche con più squadre per ciascuna categoria.
La Finale Nazionale si svolgerà a Lido di Jesolo (Venezia) nei giorni 13 e 14 maggio 2006.
Vi parteciperanno una squadra per ogni categoria vincente la Finale Regionale.
Per quanto non specificato nel presente Regolamento, si fa riferimento alle norme dei campionati di categoria della FIP.
Reggio Calabria, 9.01.2006
IL PRESIDENTE
(Sandro La Bozzetta

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO
- CAMPIONATO UNDER 14 MASCHILE: N. 4 gironi da 7 squadre ciascuno con incontri di sola andata come da calendario. Accedono alla Finale Provinciale le squadre classificate al 1° e 2° posto di ogni girone (N. 8).
Alla Finale Regionale saranno ammesse le squadre classificate dal 1° al 5° posto della Finale Provinciale (N. 5) e precisamente le 4 squadre partecipanti alle semifinali e la squadra con la migliore differenza canestri dei quarti di finale.
- CAMPIONATO UNDE 13 MASCHILE: N. 4 gironi con incontri di sola andata come da calendario. Accedono alla Finale Provinciale le squadre classificate al 1° e 2° posto di ogni girone (N. 8).
Alla Finale Regionale saranno ammesse le squadre classificate dal 1° al 5° posto della Finale Provinciale (N. 5) e precisamente le 4 squadre partecipanti alle semifinali e la squadra con la migliore differenza canestri dei quarti di finale.
- CAMPIONATO UNDER 14 FEMMINILE: N. 1 girone composto da 5 squadre ciascuno con incontri di sola andata come da calendario.
Accedono alla Finale Regionale le squadre classificate dal 1° al 3° posto del girone (N. 3).
- CAMPIONATO UNDER 13 FEMMINILE: N. 2 gironi con incontri di sola andata e fase successiva come da calendario. Accedono alla Finale Provinciale le squadre classificate al 1° e 2° posto di ogni girone (N. 4).
Alla Finale regionale saranno ammesse le squadre partecipanti alle semifinali Provinciali (N. 4)
Responsabile Regionale: FALCOMATA’ ROCCO (Tel.: 339/8702455)
Responsabile Provinciale: SURACE PAOLO (Tel.: 329/6119835)

IL PRESIDENTE
(Sandro La Bozzetta)

COMUNICATO UFFICIALE N. 17 DEL 09.01.2006

TORNEO NAZIONALE 3 Vs 3 JOIN THE GAME
(FASE PROVINCIALE FEMMINILE – REGGIO CAL. 29.01.2006)
COMPOSIZIONE GIRONI E CALENDARIO GARE
(PALESTRA STADIO COMUNALE)

1- UNDER 14 FEMMINILE (ATLETE NATE NEL 1992/93)
- GIRONE “A”-
ELENCO SQUADRE
A1 – LU.MA.KA. (FAILSAMA)
A2 – LU.MA.KA. (HALLOWEEN TWO)
A3 – LU.MA.KA. (LIGHT BLUE)
A4 – G.S. OLYMPIA REGGIO
A5 – BASKET YMCA SIDERNO

CALENDARIO GARE
ORARIO INCONTRO S Q U A D R E RISULTATO
11.30 A1-A2 LU.MA.KA. (FAILSAMA) - LU.MA.KA. (HALLOWEEN TWO)
11.40 A4-A3 G.S. OLYMPIA REGGIO - LU.MA.KA. (LIGHT BLUE)
11.50 A5-A1 BASKET YMCA SIDERNO - LU.MA.KA. (FAILSAMA)
12.00 A2-A4 LU.MA.KA. (HALLOWEEN TWO) - G.S. OLYMPIA REGGIO
12.10 A3-A5 LU.MA.KA. (LIGHT BLUE) - BASKET YMCA SIDERNO
12.20 A1-A4 LU.MA.KA. (FAILSAMA) - G.S. OLYMPIA REGGIO
12.30 A2-A3 LU.MA.KA. (HALLOWEEN TWO) - LU.MA.KA. (LIGHT BLUE)
12.40 A5-A4 BASKET YMCA SIDERNO - G.S. OLYMPIA REGGIO
12.50 A3-A1 LU.MA.KA. (LIGHT BLUE) - LU.MA.KA. (FAILSAMA)
13.00 A5-A2 BASKET YMCA SIDERNO - LU.MA.KA. (HALLOWEEN TWO)

TORNEO NAZIONALE 3 Vs 3 JOIN THE GAME
(FASE PROVINCIALE MASCHILE – REGGIO CAL. 29.01.2006)
COMPOSIZIONE GIRONI E CALENDARIO GARE
(PALESTRA CENTRO SPORTIVO VIOLA)
1- UNDER 14 MASCHILE (ATLETI NATI NEL 1992/93)
- GIRONE “A”- (CAMPO N. 1)

ELENCO SQUADRE

A1 – NUOVO BASKET VIOLA 1
A2 – SCUOLA BASKET VIOLA 3
A3 – LU.MA.KA. (PAUL’S TEAM)
A4 – JUMPING (RITORNELLI)
A5 – OLIMPIA GIOIA TAURO (CHICAGO)
A6 – NUOVA JOLLY
A7 – BASKET YMCA SIDERNO “A”

CALENDARIO GARE

ORARIO INCONTRO S Q U A D R E RISULTATO
9.00 A1-A2 NUOVO BASKET VIOLA 1 - SCUOLA BASKET VIOLA 3
9.10 A4-A3 JUMPING (RITORNELLI) - LU.MA.KA. (PAUL'S TEAM)
9.20 A5-A6 OLIMPIA GIOIA T. (CHICAGO) - NUOVA JOLLY
9.30 A7-A1 BASKET YMCA SIDERNO "A" - NUOVO BASKET VIOLA 1
9.40 A2-A3 SCUOLA BASKET VIOLA 3 - LU.MA.KA. (PAUL'S TEAM)
9.50 A4-A5 JUMPING (RITORNELLI) - OLIMPIA GIOIA T. (CHICAGO)
10.00 A3-A7 LU.MA.KA. (PAUL'S TEAM) - BASKET YMCA SIDERNO "A"
10.10 A6-A2 NUOVA JOLLY - SCUOLA BASKET VIOLA 3
10.20 A1-A4 NUOVO BASKET VIOLA 1 - JUMPING (RITORNELLI)

Stampa

Indietro
Scrivi una e-mail a Reggio@canestro

 


 

 

 
___===:::REGGIOACANESTRO.IT:::===___ La Pallacanestro di Reggio Calabria___Per entrare a far parte del Mondo di Reggioacanestro.it e conoscere i criteri di affiliazione clicca qui Pubblicità-Reggio a Canestro.it ___--------:::::::::::::::::::::::